Manca sempre meno…

 

E pensare che in questa data ormai al posto di andare a newyork nella piccola vacanza che stiamo programmando potevamo prenotare i biglietti per Cuba e andar a trovare mio padre e i miei fratelli che sono due anni che non li vedo e subito dopo andare finalmente in Italia. Ma cé la siamo presa con comodo.Un anno fa potevamo fare tutti i tramiti migratori che stiamo facendo ora ma la verità è che non è stata pigrizia bensì tanta nostalgia e l’insicurezza che avevamo nel restare qui e progettare tutta una vita negli Stati Uniti.
In qualche modo ci sentivamo un pesce fuori d’acqua o degli eterni turisti come preferisco definirci, quindi che senso aveva portare avanti delle pratiche quando avevamo i piedi qui ma la testa altrove, senza dubbio non eravamo pronti per dire addio definitivamente alla vita in Italia. Le abitudine sono dure a morire. Ma eccoci qua… dopo due anni vissuti in pieno in questa città che ci ha accolti nel miglior modo e non possiamo far altro che ringraziare, abbiamo finalmente finito le pratiche per la greencard .
ormai non ci resta che aspettare. Finalmente la nostra testa e insieme a tutto il corpo anche se il cuore resta nella vera casa.

Adesso che ho fermato un attimo la scrittura per leggere e magari correggere qualche errore mi sono accorta che ho mangiato 12 biscotti al white fugge chunky della CHIPS AHOY! decisamente squisiti ma 80 calorie per biscotto 12×80 fanno 960 vale a dire un BigMac combo extra large con patatine fritte e coca cola senza ghiaccio… e sono solo le 9 e mezzo del mattino direi che vado a correre, oh cavoli io non corro…
vi abbraccio forte a tutte e grazie del tempo! a presto

 

2 Replies to “Manca sempre meno…”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s