Scena del crimine!

Stamattina casa mia è quasi diventata la scena di un crimine… Ma, andiamo per parti!

Io e mio marito eravamo a letto che dormivamo, ieri sera avevamo fatto tardi e ci abbiamo messo niente a prendere sonno!

Sono stata svegliata da un forte rumore, tipo qualcosa in vetro che cade in frantumi, ero sicura che il mobile appeso al muro con delle bottiglie di vino fosse venuto giù! Mobile che mio marito si è inventato con delle casse di vino quando è stato colpito dalla vena da falegname ma no, il mobile era ancora al suo posto come tutto il resto, apparentemente!

 

Ci siamo alzati tutti e due ma stranamente la casa era intatta, le bambine e la loro stanza tutto in ordine , eppure io ero convinta che il rumore fosse venuto dal salotto, quando ci stavamo per arrendere sopratutto per la stanchezza e il sonno mio marito ha notato che nella finestra della cucina, le tapparelle bianche erano rotte! Un buchino rosicato! Macché, abbiamo i topi in casa? Ho valutato un po’ la cosa e mi sembrava troppo strano e troppo in alto per essere un morso di un animale così ho guardato dietro e ho visto subito pezzi di vetro e ho guardato a terra, ugualmente tanti pezzettini di un vetro al quanto leggero!

Una volta alzata la tapparella, eccolo lì, un foro enorme sul vetro, abbiamo appoggiato le mani in faccia in modo di binocolo per guardare fuori ma non c’era nessuno, era ancora buio! Un secondo dopo, PUM!🔫! Un altro sparo, ma lontano!

Ho chiamo la sicurezza del condominio e abbiamo atteso nel mentre cercavo il proiettile per casa, ma sembrava fosse entrato in casa e automaticamente sparito nel nulla!

Mio marito è uscito fuori e ha chiamato la vicina anche lei italiana, una signora che ha per abitudine svegliarsi sempre a quell’ora!
Anche lei aveva sentito i colpi ma non ha visto nulla, in realtà fuori dalla porta del retro c’era una normale quiete! Chi ha sparato, ha sparato da lontano!

La sicurezza e la polizia non arrivavano e questo non è tanto diverso dai film!
Ho richiamato la sicurezza e mi han detto che la polizia stava arrivando e di non toccare nulla finché non arrivava la scientifica!
Troppo tardi! avevo già trovato e “accarezzato” il proiettile, trovato poco prima della telefonata appoggiata gentilmente affianco al mio computer sotto la TV.

 

La polizia ha fatto presenza pochi secondi dopo, un paio di domande, un’occhiata qua e la e via! Il cortile di casa mia è diventata una passerella in divisa, quando finalmente è arrivato CSI:Miami ma non c’era Horatio Caine!
Non vedevo l’ora di poter pulire il pavimento preoccupata per vicky si potesse tagliare camminando! Ma non si poteva toccare nulla!

Ci hanno fatto tantissime domande, hanno fatto foto a tutte l’evidenze e ci hanno chiesto se avevamo avuto problemi con qualcuno, qualche lite o ex fidanzato!? 😱oh mio dio no! Spero che siano state solo domande di routine! Perché chi vorrebbe mai ucciderci? Alla fine le uniche beneficiare del sicuro di vita sono le bambine!

Insomma dopo avermi fatto un film poliziesco in testa ci hanno detto che dato la festività del giorno precedente Martin Luther King Day Le strade di Miami sono diventate un po più agitate del solito nella cerimonia nel memorial- park Miami- dade è avvenuta una sparatoria lasciando 8 feriti dei quali 3 minorenni.

 

Questo giorno come il weekend del Memorial day le strade di Miami no sono le più sicure e a quanto pare nemmeno le case!
La nostra sicurezza del condom aveva visto delle macchine che si inseguivano poco prima della mia chiamata!

Se penso alle conseguenza mi viene la pelle d’oca! Mio marito che a quell’ora si alza quasi sempre per sgranocchiare qualcosa in cucina per fortuna ieri sera abbiamo fatto tardi, mia figlia vicky che è sempre in salotto vicino alla TV o io con aurora in braccio per prepararli da mangiare!

Mi piace pensare che è stato un proiettile deviato che sfortuna ha voluto parcheggiasse nel mio salotto e ringrazio il cielo che la fortuna nella sfortuna ci ha assistito, dovendo solo sostituire un vetro, perché se succedeva il peggio non c’era assolutamente nulla in questo mondo con cui si possa sostituire la famiglia!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s